Tra sorprese e conferme ecco i risultati del secondo turno eliminatorio di Coppa Italia: fuori il Venezia, avanti Catania, Palermo e Verona

Notizie Calcio Coppa Italia | In attesa dell’ultima gara, ovvero Lecce-Feralpi Salò, si è giocato anche il secondo turno di Coppa Italia. Qualche sorpresa nei match a gara unica giocati domenica tra le 20 e le 20:45, le qualificate si uniranno alle squadre di Serie A nella prossima fase, con la speranza di poter accedere alla quarta. Prevista a dicembre.

Goleade per Crotone, Verona e Salernitana, che hanno agevolmente superato i rispettivi avversari: niente da fare invece per il Venezia. Avanti anche Palermo, Pisa e Brescia, seppur dopo gare infinite: sono stati necessari i rigori per avere ragione di Vicenza, Cremonese e Pro Vercelli.

I risultati del secondo turno di Coppa Italia

ASCOLI-VITERBESE 0-4

SPEZIA-SAMBENEDETTESE 2-1

CARPI-TERNANA 0-2

TRAPANI-COSENZA 1-2

BENEVENTO-IMOLESE 3-1

CITTADELLA-MONOPOLI 1-0

VENEZIA-SUDTIROL 0-1

BRESCIA-PRO VERCELLI 5-2 dcr

CREMONESE-PISA 5-7 dcr

ENTELLA-SIENA 3-0

LIVORNO-CASERTANA 8-7 dcr

PADOVA-MONZA 1-0

PALERMO-VICENZA 1-2

PERUGIA-NOVARA 1-3

PESCARA-PORDENONE 6-5 dcr

VERONA-JUVE STABIA 4-1

CROTONE-GIANA ERMINIO 4-0

FOGGIA-CATANIA 1-3

SALERNITANA-REZZATO 6-1

LECCE-FERALPI SALO’ [7 agosto]