Olivier Giroud, atteso a breve al Chelsea, ha provato a mettere fine alle voci di calciomercato che lo vogliono in uscita dal Chelsea verso la Francia

Calciomercato Juventus Giroud | I bianconeri, ma anche il Napoli. Oltre ovviamente al Marsiglia. Sono diverse le squadre accostate all’attaccante francese, che alcuni mormorano non sia particolarmente gradito al tecnico Maurizio Sarri. Oggi però il campione del mondo ha detto a Le Dauphine: “Ho sentito molte cose che sono state dette dai media, nel prossimo futuro il mio obiettivo non è quello di tornare in Francia, per ora sono un giocatore del Chelsea. Non ho limiti, mi sento bene fisicamente, sono ancora giovane, non ho fissato un appuntamento per la mia pensione internazionale”.

Il Chelsea è alla ricerca nel mercato di un attaccante, con Alvaro Morata che scambia il numero 9 con il 29. Giroud si unirà ai suoi compagni di squadra e al nuovo manager Maurizio Sarri, in vista della prima partita della Premier League della stagione.

Ha fatto parte della squadra di Didier Deschamps che ha battuto la Croazia nella finale di Coppa del Mondo il mese scorso. In merito Giroud ha aggiunto: “Sono estremamente felice di aver reso i francesi orgogliosi della loro squadra, ci rendiamo conto dell’impatto che il calcio può avere sulle persone e ho molti ricordi del torneo”.

Nelle scorse settimane aveva preso corpo l’ipotesi di un accordo con il Chelsea. I nomi caldi erano Rugani e Higuain ma dall’Inghilterra continuano ad accostarlo alla Vecchia Signora. Resta viva invece l’ipotesi Pjanic: il suo nuovo manager Ramadani ha chiesto tempo per presentare un’offerta vicina ai 100 milioni, ma fin qui non siamo passati dalla teoria alla pratica. E per la Juve, senza quella proposta vale il discorso di sempre: Pjanic non si tocca e rinnoverà.