Calciomercato Sassuolo, colpo Brignola!

| 01/08/2018 21:00

Calciomercato Sassuolo, colpo Brignola!Calciomercato Sassuolo Brignola

Calciomercato Sassuolo Brignola | La prima storica stagione in Serie A del Benevento non è finita nel migliore dei modi.
Eppure l’annata nella massima serie per le Streghe ha comunque regalato momenti indimenticabili.
Come ad esempio il pareggio all’ultimo istante realizzato da Brignoli, il portiere che di tuffo ha beffato il Diavolo, per il primo punto storico della società campana in Serie A.
Avventura che è andata sempre migliorando, soprattutto con l’approdo in panchina di Roberto De Zerbi che ha regalato fiducia e consapevolezza al gruppo.
Ma il merito più grande del tecnico è stato quello di lanciare giovani dal sicuro avvenire.
Tra questi ragazzi compare sicuramente il nome di Enrico Brignola.
L’esterno classe 1999 ha subito dimostrato grande voglia di mettersi in mostra, entrando di fatto anche lui nella storia del Benevento.
E’ infatti suo il gol che regala la seconda vittoria ai giallorossi: contro la Sampdoria, con quell’esultanza sotto la Curva del Vigorito che dimostra tutto l’attaccamento alla causa.

Ultime Sassuolo, Brignola diventa neroverde

Roberto De Zerbi non ci ha pensato su due volte.
Ed ha subito manifestato alla dirigenza del Sassuolo la volontà di allenare anche in terra emiliana Enrico Brignola.
Volontà ricambiata dal ragazzo che nonostante gli interessamenti di Udinese ed Atalanta, oltre che di diverse proposte all’estero ha deciso di vestire la maglia neroverde.
Poco importa della concorrenza, l’esterno offensivo originario di Telese Terme anche in questa circostanza ha le idee chiare: vuole diventare subito protagonista anche al Sassuolo, con lavoro e dedizione.
Al Benevento andranno 3,5 milioni di euro più 500 mila euro di bonus.
In più la dirigenza campana si è assicurata il 50% della futura rivendita del talento italiano.
In prestito arrivano dal Sassuolo due giovani: Ricci Bandinelli che potranno dare il loro contributo per riportare il Benevento nuovamente in Serie A.


Continua a leggere