Calciomercato Milan, spuntano Rodrigo Caio e Perotti

| 30/07/2018 11:00

Calciomercato Milan, spuntano Rodrigo Caio e PerottiCalciomercato Milan Rodrigo Caio Perotti

Calciomercato Milan Rodrigo Caio Perotti | Un mercato a rilento quello della società rossonera.
Prima i problemi societari, che sembrano finalmente un brutto ricordo.
Poi l’incubo di rimanere fuori dall’Europa League conquistata sul campo, per fortuna scongiurato.
Adesso la querelle riguardante il capitano Leonardo Bonucci, che dopo appena 12 messi in rossonero, vorrebbe ritornare alla Juventus.
Un mercato dunque in fase di stallo ma che il nuovo responsabile dell’area tecnica Leonardo cerca di smuovere.
Ed il primo reparto che potrebbe ottenere rinforzi è proprio la difesa.
Con la scontata partenza di Bonucci, a prescindere dal possibile scambio con uno tra Caldara e Rugani, servirà un altro difensore centrale.

Ultime Milan, Rodrigo Caio per la difesa

Già perché Leonardo Bonucci non sarà l’unico centrale a partire.
Stesso destino anche per Gustavo Gomez, sul quale c’è l’interesse di CagliariFlamengo ed il giovane Simic, nell’ultima stagione al Crotone.
Da stabilire anche la posizione del colombiano Cristian Zapata, che potrebbe lasciare.
Ecco dunque l’esigenza di fare un colpo nel reparto arretrato.
Il profilo seguito da Leonardo è quello del brasiliano Rodrigo Caio.
Il centrale verdeoro è stato accostato a Napoli e Lazio nelle ultime settimane, ma è nel mirino dei club europei dal 2016, quando si mise in mostra con la maglia del Brasile.
La valutazione è di circa 15 milioni di euro, ma come rivela il quotidiano TuttoSportLeonardo gode di una corsia preferenziale con il San Paolo.
Trattativa in discesa dunque, ma non di certo conclusa.
Ecco dunque che vengono varate le alternative: da Maksimovic che però Ancelotti non vorrebbe lasciar partire fino al danese Kjaer, protagonista con la sua Danimarca negli ultimi Mondiali.

Notizie Milan, Bernard non è semplice

Nonostante sia svincolato, l’acquisto di Bernard da parte del Milan è tutt’altro che scontato.
Sulle tracce del brasiliano ex Shakthar Donetsk infatti c’è anche il Chelsea di Maurizio Sarri. Quello che spaventa la dirigenza rossonera non sono le pretse per l’ingaggio ma i costi di commissione degli agenti.
Ecco dunque che torna di moda il nome di Diego Perotti che potrebbe giungere a Milanello in caso di scambio con la Roma per l’esterno spagnolo Suso.

 


Continua a leggere