Napoli, De Laurentiis: “Arias in arrivo, ma ne trattiamo un altro! Incontrato l’agente di Bardi”

| 25/07/2018 14:20

News Napoli, De Laurentiis: “Arias in arrivo, ma ne trattiamo un altro”

Napoli De Laurentiis Arias | Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli come di consueto per la rubrica Vero o Falso. Ecco le sue dichiarazioni: “Siamo il primo club al mondo a sbarcare su Amazon, il prossimo sarà il Bayern Monaco. Abbiamo anticipato tutti. L’entusiasmo è merito della squadra che da anni si assesta ad altissimi livelli ma un po’ tutti quanti si stanno migliorando, anche nei ranghi più bassi. Ai piani alti, con i miglioramenti di Inter e Milan e la Roma che si è assestato a livelli importanti: il nostro calcio sta diventando il più appassionante d’Europa, dietro di pochissimo solo alla Premier. Pensa come è stato fortunato Sky ad investire prima sulla Champions e poi sulla Serie A prima di questi grandi colpi”.

Se è fatta per Arias: “Vero, siamo a minuti ma stiamo trattando due calciatori nello stesso ruolo. L’altro non è Sabaly”.

Se vogliono un terzo portiere: “Vero, ma vediamo se saranno Ochoa o Bardi. Con l’incidente che ha avuto Meret devo salvaguardarlo avendo tre portieri di uguale livello. Incontro con l’agente di Bardi? Forse può essere vero”.

Se Ancelotti ama Milik: “Vero, ma è vero anche che Ancelotti si è innamorato del gruppo. Non fa altro che dirmi che è un bel gruppo. Prima c’era qualcuno che era ritenuto di livello inferiore, ma ora sta fermando tutti. Le prime indicazioni ci saranno date dalla partita con il Liverpool”.

Se è stato folgorato da Ounas: “Vero”

Sul rinnovo di Koulibaly: “Ha un contratto, parleremo come si fa tra amici. Sento l’affetto dei tifosi azzurri, non sono dei falsi amanti o dei traditori. Gli fa onore. Il calcio del Napoli è arte”.

Calciomercato Napoli, Tonelli in uscita?

Se Sampdoria, Bologna e Cagliari vogliono Tonelli: “Vero”.


Continua a leggere