Calciomercato Roma, Olsen l’erede di Alisson

Calciomercato Roma, Olsen l’erede di Alisson

Calciomercato Roma Olsen

Calciomercato Roma Olsen | Ufficializzato il passaggio al Liverpool, l’estremo difensore Alisson è un nuovo giocatore dei Reds. Un’operazione da record perché il brasiliano è il portiere più pagato della storia: 72,5 milioni di euro compreso bonus. Niente Real MadridChelsea, bensì Alisson Becker sarà protagonista all’Anfiel Road e potrà ascoltare il meraviglioso You’ll never walk alone ed essere un punto fermo della formazione di Jurgen Klopp. Insomma Roma è ormai il passato, ma il club giallorosso è già proiettato verso il futuro con il direttore sportivo Monchi già al lavoro per trovare il suo sostituto.

Ultime Roma, Olsen per Di Francesco

La cessione di Alisson sembra essere già stata digerita, visto le cifre sproporzionate per il quale è arrivato a vestire la maglia del Liverpool.
Adesso si sondano quelle che sono le occasioni del mercato ed il profilo ideale da consegnare ad Eusebio Di Francesco è Robin Olsen.
L’estremo difensore, classe 1990 in forza al Copenaghen, potrebbe approdare nella capitale per una cifra vicina ai 16 milioni di euro.
Il portiere svedese sembra essere infatti in pole per difendere i pali dello Stadio Olimpico.
Superato il collega Areola che con l’arrivo di Gianluigi Buffon vedrà spesse volte la panchina, mai presa seriamente in considerazione l’ipotesi Gianluigi Donnarumma.
Ma sotto stessa ammissione di Monchi, al momento non c’è fretta, si vuole valutare con calma tutte le varianti in gioco.

Notizie Roma, Monchi: “Non c’è fretta”

Olsen è una possibilità ma non l’unica. Lavoriamo con tranquillità, senza fretta.
Abbiamo Mirante, Fusato, abbiamo i ragazzi della Primavera.
E’ meglio essere certi e convinti, trovando le condizioni economiche migliori per il club senza fare qualcosa sotto pressione per l’uscita di Alisson.
Per me la pressione più forte da sopportare è la mia: non c’è nessuno che mi metta più pressione del sottoscritto”.