Calciomercato Inter, Javier Zanetti: “Cristiano Ronaldo? Noi abbiamo altri obiettivi e siamo contenti del nostro mercato”

Inter, Javier Zanetti Cristiano Ronaldo

Inter, Javier Zanetti Cristiano Ronaldo | Il vice presidente dell’Inter ed ex capitano nerazzurro, Javier Zanetti, ospite del programma ‘Balalaika’, in onda su Canale 5 dopo Francia-Belgio, ha parlato dell’affare dell’estate, il passaggio di Cristiano Ronaldo alla Juve: “Un patrimonio del calcio nel nostro campionato, avrà un impatto non solo sportivo ma anche economico. Un grande stimolo per tutte le altre squadre a rinforzarsi“.

Perché Cristiano Ronaldo non è andato all’Inter

Abbiamo altri obbiettivi e siamo contenti della nostra campagna acquisti, ci stiamo rinforzando. L’obiettivo è tornare competitivi già da quest’anno. L’essere tornati in Champions è un punto di partenza“.

Cristiano Ronaldo è un grande campione e professionista, e non avrà alcun problema alla Juve, sa comportarsi benissimo“, termina Javier Zanetti.

Dembelé, venerdì si decide il futuro del belga

Intanto l’Inter non ha certo chiuso il proprio mercato ed è in cerca di un mediano, così come un esterno d’attacco e un terzino. In mediana piace, e non è un segreto, il belga Dembelé del Tottenham, che attende un’offerta dalla Cina. Il mercato cinese chiude però venerdì e quindi entro 48 ore si potrebbe decidere il futuro del mediano belga. Se non ci saranno compratori dal mercato asiatico allora l’Inter resterebbe l’unica ad avanzare un’offerta per il calciatore e l’affare si potrebbe concludere già nel weekend.