La Fiorentina vira su Radoja, Battaglia resta complicato

Fiorentina Radoja centrocampo | La Fiorentina non riesce a chiudere la trattativa con lo Sporting per Rodrigo Battaglia. Il vero problema resta quello legato alla rescissione unilaterale chiesta dal calciatore per i motivi dell’aggressione in campo che però la FIFA potrebbe non concedere. Dunque, per tale ragione, l’attenzione viola si è spostata su Nemanja Radoja del Celta Vigo.

Il calciatore ha deciso di lasciare la Spagna e la trattativa con la società dovrebbe essere abbastanza semplice dato il contratto in scadenza nel 2019. Nel frattempo si avvicina la chiusura del prestito di Pasalic dal Chelsea, i Blues hanno dato l’ok per il suo trasferimento. Per il centrocampo persiste anche la candidatura di Berge del Genks, il cui costo si aggira sui 15 milioni di euro. In attacco l’affondo per Marko Pjaca arriverà al termine del Mondiale. Infine, per la trequarti, De Paul dell’Udinese resta il principale obiettivo. Questo è quanto riferito da La Gazzetta dello Sport.

Nella giornata di ieri è rimbalzata anche la voce che vuole i viola pronti a fare un tentativo per Domenico Berardi del Sassuolo, ma il prezzo resta eccessivo: 30 milioni di euro.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui