Russia 2018, Svezia-Inghilterra 0-2: Maguire e Dele Alli mandano i Tre Leoni alle semifinali, ma che Pickford

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:51

Russia 2018, Svezia-Inghilterra 0-2: Maguire e Dele Alli mandano i Tre Leoni alle semifinali, ma che Pickford

Svezia-Inghilterra

Svezia Inghilterra risultato | Sfida ricca di spunti quella fra due formazioni che hanno sorpreso soprattutto per spirito battagliero. Andersson dovrà fare a meno dello squalificato Lustig, ma ritrova Larsson a centrocampo; Southgate dovrebbe confermare in blocco l’undici che ha giocato contro la Colombia. Intanto due icone come Ibra e Beckham si sono sfidati sui social.

A lanciare il guanto di sfida è stato l’attaccante dei Los Angeles Galaxies, che ha sfidato l’ex centrocampista. “Se l’Inghilterra vince – ha scritto Ibra – ti pago la cena ovunque vorrai, ma se vince la Svezia mi compri tu qualsiasi cosa io voglia da Ikea“. Pronta la risposta dello Spice Boy: “D’accordo Ibra – ha risposto Beckham – se vince la Svezia ti porterò personalmente da Ikea e ti comprerò tutto quello che ti serve per la tua nuova casa a Los Angeles, ma se a vincere sarà l’Inghilterra voglio che tu venga a vedere una partita a Wembley con la maglia dei Tre Leoni e che mangi fish and chips all’intervallo“.

Svezia Inghilterra, le formazioni ufficiali

Svezia (4-4-2): Olsen; Krafth, Lindelof, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Larsson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen.

Inghilterra (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Young, Lingard, Henderson, Dele Alli, Trippier; Sterling, Kane.

Svezia-Inghilterra 0-2, il finale

La Svezia chiude la sua corsa ai quarti di finale. Dopo aver mandato a casa l’Italia agli spareggi, aver spinto la Germania out nella fase a gironi, e aver battuto la Danimarca agli ottavi, trovano sul loro cammino un’Inghilterra che interrompe il loro sogno.

Nel primo tempo Maguire insacca l’1-0 con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripesa sempre di testa questa volta ci pensa Dele Alli ha chiudere il conto sul 2-0 per gli inglesi. Inghilterra che in tre occasioni è stata ad un passo dal riaprire la partita, ma solo grazie ad un super Pickford, ottiene questo pass per le semifinali senza subire nemmeno uno rete. A deciderla sono stati di Maguire e Dele Alli, ma Pickford viene portato nuovamente in trionfo dopo aver parato il rigore decisivo a Bacca contro la Colombia ai quarti di finale.

Ora Ibra dovrà pagare pegno e assistere ad un partita assieme a Beckham al Wembley Stadium, dove dovrà mangiare fish & chips come un perfetto british man.