Uruguay, Edison Cavani dopo la sconfitta con la Francia: “Trieste ma orgoglioso di essere uruguayano e aver vissuto questa esperienza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:20

Uruguay, Edison Cavani dopo la sconfitta con la Francia: “Trieste ma orgoglioso di essere uruguayano e aver vissuto questa esperienza”

Uruguay Edison Cavani Francia

Uruguay Edison Cavani Francia | Il Matador Edison Cavani dice addio a Russia 2018, out con il suo Uruguay per mano di un Francia che si candida per la vittoria finale del Mondiale. L’attaccante del PSG ha così commentato sul suo account Twitter la sconfitta di oggi ai quarti di finale del campionato mondiale:

“Sono molto triste, ma anche orgoglioso e grato a Dio per aver vissuto questa esperienza insieme a questa famiglia, dentro e fuori dal campo. Orgoglioso di essere uruguayano e soffrire in questi momenti”.

Cavani ora è pronto per abbracciare Buffon al PSG

Mentre Cavani veniva eliminato dalla Francia, a Parigi Gigi Buffon firmava per il Paris Saint Germain. I due ora saranno compagni di squadra nella prossima stagione, dove essere stati rivali in Serie A, quando l’attaccante giocava prima con il Palermo e sopratutto poi con la Juve, punti più di una volta dal Matador. Buffon ora però può stare tranquillo, poiché non sarò più la sua la porta ad essere bucata dal campione uruguaiano.