Ronaldo – Juventus, la stampa non parla di altro

Ormai in questi giorni non si parla di altro, l’unica trattativa su cui pare si basi il mercato in queste ore è quella che vede protagonisti Cristiano Ronaldo, la Juventus e il Real Madrid. Da una semplice suggestione ad una trattativa vera e propria: i bianconeri stanno seriamente pensando al 5 volte pallone d’oro per il proprio attacco. Lo stesso CR7 pare abbia deciso di optare per la squadra di Torino per il suo futuro, che è ormai sicuramente lontano da Madrid. Qualora lasciasse la capitale spagnolo, il ragazzo di Madeira verosimilmente potrebbe trasferirsi soltanto alla Juventus, viste le clausole anti Paris Saint Germain e anti Premier e Liga.

Le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi non fanno altro che parlare di questo che potrebbe essere il trasferimento del secolo, non solo per costi e per livello tecnico, ma per la rinascita del movimento italiano, che riporterebbe in Italia un pallone d’oro ed un campione, forse il più forte attualmente.

Ecco le prime pagine

La prima pagina di Marca, quotidiano da sempre molto vicino al Real Madrid, offre nuovi scenari sulla trattative tra JuventusCristiano Ronaldo: i bianconeri hanno in tasca il sì del ragazzo, che avrebbe addirittura dato la sua parola al patron Andrea Agnelli. Ma, ed è un ma piuttosto consistente, il Real Madrid chiede l’intera clausola per farlo partire, vale a dire 1 miliardo, e non i 100 milioni di cui si è discusso in questi giorni.

Tuttosport in edicola stamane dedica ovviamente buona parte della copertina a Cristiano Ronaldo, in ottica Juventus ovviamente. Dopo l’incontro tra Perez e Mendes strada spianata per i bianconeri, tanto che Allegri è rientrato dalle vacanze per partecipare ad un vertice con Marotta e Agnelli. “Il colpo del secolo”, dice il quotidiano torinese: difficile dargli torto.

La Gazzetta dello Sport di questa mattina apre in prima pagina con l’affare del secolo: “CR7-Juve, si può fare”. Ronaldo rompe con il Real Madrid ed è più vicino ai bianconeri. L’agente del portoghese, Jorge Mendes, ha dichiarato: “Se lascerà i Blancos sarà per una nuova, brillante sfida”. Intanto scompare dalle foto ufficiali del club spagnolo.

Il Corriere dello Sport di questa mattina apre in prima pagina con l’affare più importante degli ultimi anni per quanto riguarda la Serie A, ovvero quello che potrebbe portare Cristiano Ronaldo alla Juventus nel corso dei prossimi giorni: “CR7 luglio”. Ieri l’incontro tra Agnelli e Allegri a orino. Da Madrid è rimbalzata la voce, poi smentita, del possibile sbarco a Torino addirittura domani. Nel frattempo le azioni della Juve continuano a volare in borsa.

Anche l’edizione odierna de Il Fatto Quotidiano si occupa in prima pagina della trattativa fra Cristiano Ronaldo e la Juventus che sta caratterizzando il mercato di tutta Europa. Il giornale si concentra sull’aspetto economico, titolando: “Ronaldo sul ‘cavallino rampante’ (la Ferrari, ndr): così la Juve porterà CR7 a Torino”.

Il Corriere della Sera dà ampio spazio e risalto alla trattativa che potrebbe portare CR7 alla Juventus titolando: “Ronaldo ha scelto. E’ quasi fatta”. Il giocatore ha detto sì ma a Florentino Perez non bastano 100 milioni. L’affare andrà comunque in porto grazie alle cessioni di Higuain, Alex Sandro e Rugani al Chelsea.

AS di questa mattina non utilizza mezze misure per spiegare la situazione legata a Ronaldo e titola in prima pagina: “Cristiano, partenza imminente”. La Juventus spera di presentarlo domani allo Stadium. Il suo agente ha già rilasciato una dichiarazione dal sapore d’addio: “Se andrà via sarà per una nuova avventura e resterà eternamente grato al Real Madrid”.

Ronaldo e Juve vicinissimi”. Questo il titolo dell’edizione odierna de Il Messaggero, che in prima pagina dedica spazio alla maxi trattativa di mercato. Per il quotidiano, quello tra il portoghese e la società bianconera è “il colpo che rovescia il calcio”. In taglio alto, poi, spazio al Mondiale con i quarti al via quest’oggi: “Uruguay-Francia e Brasile-Belgio due quarti che sembrano finali”.