Mercato Inter, accordo con Malcom ma non con il Bordeaux: serve l’obbligo o un prestito a cifre alte

Alfredo Pedullà, giornalista ed esperto di mercato di Sportitalia, ha fatto il punto sull’affare Malcom all’Inter.

Notizie Inter, operazione MalcomMalcom Inter

“Possiamo confermare un accordo totale tra il giocatore e l’Inter, la volontà di regalarlo a Spalletti c’è. L’accordo che manca è quello tra Inter e Bordeaux con un’Inter fiduciosa.

Il Bordeaux vorrebbe l’obbligo di riscatto? Se investi 8/10 milioni per un prestito oneroso è come se avessi fatto l’obbligo. Una soluzione si può trovare proprio partendo da questo presupposto. Non ti garantisco l’obbligo, ma mi espongo con un prestito talmente oneroso che alla fine le due soluzioni si avvicinano. Si tratta di un pro forma. Risulta talmente fittizia la differenza che penso si possa trovare un accordo. Milinkovic Savic all’Inter? Se dovesse lasciare la Lazio io lo vedrei al Real Madrid. Per ora non ci sono le condizioni per un’operazione a quelle cifre alla Juventus”. 

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui