Brasile-Messico, Tite: “Marcelo mi ha detto che non ce la fa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:20

Il Brasile sfida oggi il Messico per l’accesso ai quarti di finale: ne ha parlato il ct Tite alla vigilia in conferenza stampa

Brasile Tite Marcelo | Il Commissario tecnico verdeoro ha presentato così il match in conferenza stampa: “La vedo come una partita di altissimo livello, in cui le due squadre mostreranno un grande calcio. Per vincere dovremo pensare a essere una Seleção coesa in tutti gli aspetti, sotto tutti i punti di vista”. A proposito della formazione, Tite annuncia che Marcelo, uscito per infortunio contro la Serbia, partirà dalla panchina: “In una situazione normale sarebbe il titolare, ma per domani non ce la fa, e al suo posto giocherà Filipe Luis. Il resto lo sapete”. 

“Neymar? Ora è tornato ad alti livelli”

Tite ha poi risposto così alle domande in merito alle condizioni di Neymar, chiamato a trascinare il Brasile in questa fase a eliminazione diretta del Mondiale: “Alcune cose di spogliatoio ve le racconto e altre no. Questa ve la dico: Neymar ha giocato tanto, anzi troppo, gli ho parlato e sappiamo il prezzo che ha pagato per tornare su certi standard. Penso che ora sia tornato ad alti livelli”. Il Commissario tecnico del Brasile ha poi aggiunto: “Il Messico giocherà con una difesa a cinque? Esiste un disegno tattico per adattarci, eventualmente, a questa situazione. Non so cosa realmente ha in mente il Commissario tecnico del Messico, ci regoleremo sul campo durante la partita”, ha concluso Tite.