Mondiali – Francia, Deschamps ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’ottavo di finale contro l’Argentina.

Mondiali - Francia, Deschamps

Mondiali – Francia, Deschamps | “Messi è Messi. Guardate i suoi numeri, e le sue statistiche. Spero che riusciremo a neutralizzarlo, ma sappiamo che lui può fare la differenza anche in spazi ristretti”. Domani cominciano gli ottavi di finale del Mondiale ed è già supersfida, a Kazan per Francia-Argentina. Così, dopo aver contribuito a stendere la Nigeria, la ‘Pulce’ diventa la principale preoccupazione del ct dei Bleus Didier Deschamps.

Le parole di Deschamps

“Il team dell’Argentina non è costruito intorno a Messi – aggiunge il ct – ma lui comunque ha un grande impatto, basti pensare a quanti gol ha fatto e al fatto che, in un attimo, può decidere una partita. Ma l’Argentina è anche esperienza e lo stile sudamericano, voglio dire che sono dei guerrieri. Vedremo di capire domani come sta Leo, e ovviamente cercheremo di rendergli la vita difficile”.

Il n.10 dell’Albiceleste preoccupa anche il portiere dei francesi Hugo Lloris: “Messi è unico, non può essere paragonato ad altri, pensate a cosa fa nel Barcellona. Ma lo abbiamo studiato e ci siamo preparati bene”.