Mondiali Russia 2018: Colombia agli ottavi con gol di Mina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54

Mondiali Russia 2018, aspettando Senegal-Colombia: in palio il pass per gli ottavi di finale

Mondiali Russia 2018 Senegal-Colombia

Mondiali Russia 2018 Senegal-Colombia | Il Senegal è partito alla grande vincendo contro la Polonia per 2-1 e sfiorando il bis contro il Giappone, pareggiando solo nel finale. Cammino diverso per i sud americani, sconfitti all’esordio dai nipponici. Però poi i Cafeteros hanno rialzato la testa battendo con un sonoro 3-0 i polacchi, eliminati.

Nel gruppo H restano dunque in corsa tre squadre, il Giappone, prima a 4 punti con il Senegal, che affronta la Polonia, e la Colombia lì a 3 punti. Chi vince ovviamente ottiene di diritto il pass per gli ottavi.

Il Giappone in realtà può sperare in un pari senza guardare il risultato dell’altra partita. Stesso discorso vale per il Senegal. La Colombia invece è l’unica che per evitare di fare calcoli inutile deve pensare solo a vincere, anche se un pari potrebbe bastare lo stesso, ma in quel caso dovrebbero arrivare buone notizia dall’altro campo e si dovrebbe poi tenere conto della differenza reti o altro.

Le scelte dei tecnici

Il Senegal di certo non cambia dopo le due ottime prestazioni contro Polonia e Giappone. Il granata Mbaye Niang guiderà al solito l’attacco, supportato dal Sarr e Sadio Mané ai lati. In porta K.N’Diaye e davanti a lui ci saranno Wagué, Sané, l’azzurro Koulibaly e Sabaly. Nel mezzo pronti Badou Ndiaye, Alfred N’Diaye e Gana Gueye.

Pekerman si affida invece al 4-2-3-1, con Ospina tra i pali e Arias, Mina, Mojica e Sánchez a comporre la linea difensiva. I mediani saranno Barrios e Aguilar, mentre sulla trequarti ecco lo juventino Cuadrado, James Rodriguez e Quintero. In attacco l’attaccante del Monaco, Falcao.

Le formazioni ufficiali

Senegal (4-3-3): N’Diaye; Sabaly, Koulibaly, Sane, Gassama; Gana Gueye, Kouyaté, Sarr; Mané, Niang, Keita. Ct: Cissé.

Colombia (4-2-3-1): Ospina; Arias, Mina, Mojica, Davinson; Sanchez, Uribe; Cuadrado, Quintero, James; Falcao. Ct. Pekerman.

Il risultato di Senegal-Colombia

Primo tempo poco spettacolare e abbastanza equilibrato. Al minuto 18 ha rischiato grosso la Colombia, ma dopo aver rivisto l’azione su richiamo del VAR, Mazic ha tolto il rigore che aveva decretato al Senegal. Meglio gli africani nella prima frazione. Il calcio però è strano e i sudamericani passano in vantaggio al 79′ con Yerry Mina: da corner di Quintero, stacco altissimo e perfetto del difensore. Seconda rete in questo Mondiale per lui. Passa così la Colombia come prima nel girone, forte dei 6 punti conquistati con Polonia e Senegal. La seconda è il Giappone.