Il calciomercato della Juventus è un continuo divenire. Sono 3 i colpi già ufficializzati: Perin, Joao Cancelo ed Emre Can ma c’è spazio ancora per le ultime novità

Calciomercato Juventus Ultime | I bianconeri stanno riuscendo nell’impossibile: migliorare una squadra che in Italia è ormai una corazzata imbattibile già da anni. L’obiettivo, nemmeno troppo velato, è la coppa dalle grandi orecchie: quella Champions League che la Juventus non è mai riuscita a vincere da quando si chiama così. Mentre Napoli, Roma ed Inter si rinforzano con colpi di diversa natura, la Vecchia Signora continua a tenere i fari accesi nel calciomercato, in ascolto delle ultime news. La differenza la farà non solo l’abilità di acquistare ma anche di vendere per evitare di soffocare le casse del club.

Il calciomercato della Juventus in difesa: le ultime

calciomercato juventus ultime difesa

La difesa è il reparto dove si attendono maggiori cambiamenti. L’arrivo di Joao Cancelo è sicuramente uno dei colpi più importanti di questo mese, forse dell’intera sessione. Assodate le partenze di Asamoah e Lichsteiner, l’obiettivo è Matteo Darmian del Manchester United. Capitolo centrali: chi partirà? Daniele Rugani o Mehdi Benatia? Dal primo arriverebbero almeno 40 milioni, dal secondo circa la metà: serviranno per finanziare, eventualmente, una splendida follia. Stiamo parlando di Matthijs de Ligt, stella dell’Ajax e pepita d’oro dell’intero movimento olandese a soli 18 anni.

Il calciomercato della Juventus a centrocampo

A centrocampo il dubbio è amletico: vendere o non vendere Pjanic? Il Barcellona lo segue da mesi ma la Juventus, nel caso, non farà sconti. Serviranno almeno 80 milioni infatti per liberare il bosniaco. Soldi che, ovviamente, non resteranno nelle casse: Milinkovic-Savic dà segnali importanti, mentre Golovin sta mostrando al Mondiale il talento che gli scout conoscono già da mesi. Sarà più difficile arrivarvi.

Il calciomercato della Juventus in attacco

Tutto dipenderà da Higuain nel reparto avanzato. Dalla voglia del Pipita di seguire il vecchio maestro Maurizio Sarri ma anche dalle riflessioni che sta facendo la Juventus: puntare o no su un Pipita finora decisivo a tratti? Anche perché c’è un altro vecchio amore, che proprio da Londra partirebbe per percorrere la strada inversa al Pipita. Stiamo parlando ovviamente di Alvaro Morata, il primo vero obiettivo per l’attacco bianconero. L’alternativa, ma ci fa strano definirla tale, si chiama Mauro Icardi.