Inter, prende quota il nome di Suso: in tre per il ruolo di terzino. Il punto di mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

Inter, non solo Suso: servono un terzino ed un centrocampista

Inter Suso mercato | Nei pensieri dei dirigenti dell’Inter, i quali ieri hanno affrontato anche il discorso con Spalletti, prende quota il nome di Suso per il ruolo di esterno destro. La trattativa non sarà facile data anche la rivalità che c’è col Milan, ma la sentenza dell’Uefa potrebbe mescolare le carte in tavola. Tutto dipenderà anche dalle resistenze di Bordeaux e Sassuolo per Malcom e Politano. Il ds Ausilio si è limitato a dire in merito al brasiliano: “Malcom è di un’altra squadra e quando è così si può solo monitorare. Poi vedremo piano piano se ci saranno degli sviluppi per lui come per altri”.

Inter Moussa Dembélé TottenhamServono anche un centrocampista centrale ed un terzino destro. Per quanto riguarda il primo ruolo, in pole position c’è Dembelé del Tottenham ed a seguire William Carvalho. Quest’ultimo vive un’intricata situazione con lo Sporting. In difesa invece si sceglierà uno tra Zappacosta del Chelsea, Sime Vrsaljko dell’Atletico e Matteo Darmian dello United.

Infine apriamo anche un capitolo riguardo i rinnovi: per ora ci sono in ballo quelli di Icardi e Spalletti. L’attaccante, il cui contratto scadrà tra tre anni, per la dirigenza non è la priorità al momento. Per il tecnico invece nei prossimi giorni verrà impostato il discorso, provando ad allungergli la scadenza di una o due stagioni. Questo è quanto riportato dal Corriere dello Sport.