Danimarca-Francia, i Galletti vogliono ripetere la storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:17

Danimarca-Francia, i Galletti vogliono ripetere la storia

Danimarca-Francia, risultato decisivo. Tutto pronto allo stadio Luzhniki per la gara tra Danimarca e Francia. Le due squadre si giocano la testa del girone C ed il passaggio del turno. Con un pareggio entrambe le squadre sarebbero agli ottavi: i galletti da prima del girone e la Danimarca a sorpresa come seconda qualificata. Con la vittoria i danesi arriverebbero addirittura primi.

YEKATERINBURG, RUSSIA – JUNE 21: Kylian Mbappe of France celebrates with teammate Antoine Griezmann after scoring his team’s first goal during the 2018 FIFA World Cup Russia group C match between France and Peru at Ekaterinburg Arena on June 21, 2018 in Yekaterinburg, Russia. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

La Danimarca aveva iniziato nel migliore dei modi la competizione vincendo contro il Perù. Contro l’Australia nell’ultima partita, invece, la Nazionale nord europea ha dovuto accontentardi del pareggio con un rigore assegnato mediante il VAR.

La Francia si affida anche ai precedenti. La Nazionale di Deschamps vinse la Coppa del Mondo casalinga nel 1998, vincendo tutte le partite nella fase a gironi. Tra l’altro, Les Bleus batterono proprio la Danimarca per 2-1. A smuovere la squadra francese c’è anche in desiderio di vendetta.  Proprio la Danimarca, infati, fu la responsabile dell’eliminazione della Francia nel 2002.

Danimarca-Francia: le probabili formazioni

Danimarca (4-2-3-1), la probabile formazione: Schmeichel; Larsen, Kjaer, Christensen, Dalsgaard; Delaney, Schöne; Fischer, Eriksen, Sisto; N. Jorgensen. CT: Hareide.

Francia (4-2-3-1), la probabile formazione: Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Lucas Hernandez; Kantè, Pogba; Mbappé, Griezmann, Matuidi; Giroud. CT: Deschamps.