Calciomercato Juventus: addio Higuain, Sarri ha chiamato il Pipita

Calciomercato Juventus Higuain
Calciomercato Juventus Higuain

Calciomercato Juventus Higuain | Calciomercato Juventus, Higuain può lasciare Torino. Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, l’attaccante argentino potrebbe dire addio.

Nonostante sia prematuro parlare di una cessione immediata del Pipita, la Juve continua a ragionare sul da farsi.

D’altra parte lo stesso John Elkann aveva rimandato tutto a dopo il Mondiale e Massimiliano Allegri si era tenuto sul vago, ragionando sulle ipotesi dei giornalisti, dicendo che come centravanti poteva giocare anche Mandzukic.

Qualcosa, insomma, bolle in pentola. Non è un mistero che una piccola crepa si è insinuata nel rapporto fra Allegri e Higuain dopo le esclusioni di fine stagione. Ed è una lampante verità di bilancio che in questa sessione di mercato Higuain può ancora fruttare una cifra tale da non provocare minusvalenze. L’ex Napoli vale ancora 54 milioni di euro.

Due fattori, soprattutto il secondo, che spingono il Pipita lontano dalla Juventus. Tra le possibili destinazioni si fa largo l’ipotesi Chelsea.

Maurizio Sarri, il cui insediamento sulla panchina dei Blues è dato per imminente, ha chiamato il giocatore per capire la situazione. Il loro rapporto è rimasto solido e idilliaco.

Notizie Juventus: Chelsea, PSG e Bayern alla finestra

Ora la punta pensa solo alla sua Argentina, oggi in campo contro la Nigeria. Dopo il Mondiale, però, i nodi verrebbero al pettine e anche il destino di Higuain tornerebbe di attualità. Magari potrebbe anche farsi sentire qualcuno da Londra. O da Parigi, dove la situazione si sta facendo complessa con l’ipotesi (per ora solo sussurrata) che il Psg non possa riscattare Mbappè (una robina da 160 milioni di euro) a causa delle forche caudine del fairplay finanziario. Attenzione anche al Bayern, dove si va sempre più verso il divorzio con Lewandowski, il cui Mondiale finirà giovedì con l’ultima, inutile, partita della sua Polonia. Intanto la Juventus potrebbe perdere anche un’altra stella.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui