Calciomercato: asta tra Atalanta e Sassuolo per Brignola e Di FrancescoCalciomercato Inter, Brignola

Come riportato da Tuttosport, è ormai duello di mercato tra Atalanta e Sassuolo. Le due società hanno molti obiettivi in comune. Del Benevento, per esempio, piace a entrambi l’attaccante Brignola, con l’Atalanta che si è mossa con anticipo.

A Cittadella, invece, il Sassuolo ha individuato da tempo Varnier per la difesa e da qualche tempo anche i nerazzurri ci stanno lavorando (attenti alla variabile Bani del Chievo) e l’attaccante Kouame.

E poi c’è Di Francesco: l’esterno del Bologna piace al Sassuolo nell’ambito di uno scambio con Falcinelli, ma ora interessa pure all’Atalanta che peraltro sarebbe interessata anche a Falcinelli. Da Bologna, però, sostengono che lo scambio con i neroverdi sia l’opzione più concreta e prossima.

A proposito di Bologna, continua la trattativa con l’Udinese per Widmer mentre sulle fasce le ipotesi sono Sala e Mattiello. Con il Bari si lavora a un doppio arrivo: Anderson e Henderson.

Notizie Fiorentina, dilemma tra i pali

La Fiorentina per il centrocampo, oltre a Soucek e Grassi, è su Mario Pasalic (già avviati i contatti col Chelsea per un prestito con diritto di riscatto). Il portiere rappresenta il rebus maggiore: Gabriel pare in vantaggio (affare da 5-5 milioni col Milan) ma Corvino non perde di vista il più esperto Costil del Bordeaux e il brasiliano/portoghese Rafael svincolatosi dal Napoli. Nel frattempo è spuntato anche Alban Lafont del Tolosa, classe ’99, considerato il ‘Donnarumma di Francia’: c’è il rischio che si scateni un’asta. Interesse del Leganes su Laurini: in caso di cessione, la Fiorentina punterà sull’empolese Di Lorenzo anziché sul genoano Izzo.