Cagliari, Srna e’ stato presentato oggi alla stampa. Il giocatore croato ha analizzato molti temi, confermando indirettamente anche il futuro di un suo compagno di squadra.

Cagliari, Srna

Cagliari, Srna | Il nuovo acquisto del Cagliari, Darijo Srna, e’ stato presentato oggi in vista della sua nuova avventura nella nostra Serie A. “Sono felice di essere qui. Voglio ringraziare lo Shakhtar con cui ho vinto 27 trofei. Sono qui perche’ ho voglia di giocare a calcio in un un buon club. Voglio aiutare la squadra a ottenere ottimi risultati. Non si puo’ lottare solo per la salvezza. Eta’? E’ solo un discorso anagrafico, per me parlera’ il campo. Sono stato qui due settimane fa e la prima impressione e’ stata ottima. So che la Serie A e’ un campionato molto duro, ho molti amici che giocano qui”.

Le parole di Srna

“Il caso doping? Ho dimostrato a tutto il mondo che sono innocente. E’ un episodio che fa parte del mio passato. Il 22 giugno posso iniziare ad allenarmi e il 22 agosto posso giocare. Non potevo ricevere una stima piu’ grande di quella che mi ha fatto lo Shakhtar ritirando la maglia numero 33. Qui avrei voluto la 18, ma il presidente mi ha detto che e’ occupato per i prossimi anni. Quindi ho scelto il 33. Grazie a tutti e forza Casteddu”.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui