Neymar, da scarto a sogno del Real Madrid

Real Madrid Neymar | Nella stagione 2005/2006 Neymar era un piccolo calciatore del Real Madrid. Calciomercato Psg, Neymar

Infatti, secondo quanto dimostra un documento messo in rete da Fran Sol, era nelle giovanili (Under 16) dei Blancos. Il tecnico Gutierrez lo scartò, rimandandolo in Brasile. Ora farebbero follie per riaverlo, ma il numero 10 della Seleçao costa oltre 200 milioni di euro ed è stato dichiarato incedibile dal Paris Saint Germain. In quella giovane squadra c’erano calciatori come Sarabia, ora al Siviglia, e il suddetto Sol, bomber del Willem II. L’allenatore a suo tempo però preferì tenere José Maria Barril, che oggi gioca nell’Oklhaoma City Energy nella terza categoria degli Stati Uniti. Delfin Mosibe, guineano che nell’ultima stagione ha giocato in Australia, e Paco Buyo, figlio di David Buyo, che oggi milita nel Racing Villalbes.

Nei dettagli, la società spagnola chiese nel marzo del 2006 alla federazione di registrare il cartellino dell’attuale attaccante parigino. Per i motivi già spiegati però l’affare non andò in porto e, quello che al tempo era un ragazzino, fece ritorno al Santos.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui