Milan, Rocco Commisso è il favorito per subentrare nella proprieta’ rossonera. Il fondatore di Mediacom e’ in vantaggio anche rispetto a Ricketts.

Milan, Rocco Commisso | E’ stata svelata l’identita’ del “Mister X” che sta trattando con Yonghong Lì per l’ingresso nella proprieta’ del Milan. A rivelarlo e’ ‘La Gazzetta dello Sport’, che conferma come Rocco Commisso, il fondatore di Mediacom e patron dei Cosmos di New York, con un patrimonio di circa 4,5 miliardi di dollari, è l’imprenditore appoggiato da Goldman Sachs con cui i rossoneri hanno avviato una trattativa e che sarebbe in vantaggio su Thomas Ricketts nella corsa al club rossonero.

Ultime Milan: Lì a caccia di un socio

Come si legge, Commisso, 68 anni, originario di Marina di Gioiosa Ionica in Calabria, ha costruito il suo impero fondando nel 1995 la Mediacom Communications, quinta azienda nel settore delle tv via cavo: fattura 1,8 miliardi di dollari. Dal gennaio 2017 è proprietario dei Cosmos, club che ha salvato dal fallimento e che gioca nella Nasl statunitense.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui