Lione, il presidente: “Il Liverpool per Fekir ha perso tempo, ora piace al Real”

Lione Fekir Real

Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, ha parlato ai microfoni di RT del futuro di Nabil Fekir. Ecco le sue dichiarazioni: “Avevo dato il via libera per concludere l’affare con il Liverpool, ma ci hanno messo troppo tempo e la trattativa è diventata di dominio pubblico. Il fatto che non si sia arrivati a un accordo velocemente, ha attirato l’interesse di molti altri club come il Real Madrid dato che Fekir piace molto al loro nuovo allenatore (Lopetegui ndr). C’è molto interesse da parte di molte squadre, vedremo cosa accadrà. Tutto è possibile”.

Per il trequartista, al momento concentrato con la sua Francia ad i Mondiali di Russia, ci vogliono circa 60 milioni di euro. Le parole del patron dell’OL potrebbero però scatenare un’asta che farebbe lievitare di gran lunga il prezzo base. Non è da scartare l’ipotesi Bayern Monaco, il quale resta alla finestra per il calciatore. Per il Milan invece non può essere altro che una suggestione.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui