Nella prima partita della seconda giornata del girone F: il Messico vuole confermare la bella vittoria contro la Germania, la Corea deve reagire dopo la sconfitta con la Svezia

corea del sud messico sintesi gol risultato

Mondiali Corea del Sud Messico Risultato | La partita inaugurale è andata come meglio non poteva per gli uomini di Osorio, che hanno battuto i campioni del Mondo della Germania grazie al gol del talento Hirving Lozano. Una prova emozionante e spettacolare, a metà tra la strenua resistenza contro gli attacchi tedeschi e le possibilità di sfiorare addirittura il doppio vantaggio. Per gli asiatici guidati da Shin Tae-Yong invece le cose sono andate molto diversamente: a decidere la gara contro la Svezia è stato un calcio di rigore segnato da Andreas Granqvist, ma ciò non toglie che ora la strada sia in salita. Senza una vittoria, gli asiatici sarebbero praticamente eliminati. Si attendono 90 minuti infuocati, la sfida è praticamente già decisiva.

Le formazioni ufficiali

Corea del Sud (4-4-2): H. W. Jo, Y. Lee, H. S. Jang, Y. G. Kim, M. W. Kim; S. M. Moon, S. J. Jiu, S. Y. Ki, H. C. Hwang; J. S. Lee, H. M. Son.

Messico (4-3-3): Ochoa; Alvarez, Salcedo, Moreno, Gallardo; Herrera, Guardado; Layun, Vela, Lozano; Hernandez.

Corea del Sud-Messico, il risultato

Finisce 2-1 per il Messico la sfida contro la Corea del Sud. Ora i centroamericani aspettano il risultato di Germania-Svezia.  Dopo la vittoria nella prima sfida contro i Campioni del Mondo in carica i messicani superano anche gli asiatici. Apre Carlos Vela su calcio di rigore concesso per un fallo di mano di Hyun-Soo Jang. Il difensore della Corea del Sud tocca molto ingenuamente la palla col braccio in area e regala il vantaggio agli avversari.

Corea-Messico 0-2: il risultato Vela HErnandez

Nella ripresa il copione della partita non cambia. Il Messico, sempre in controllo della gara, trova la rete al 66′ quando Hirving Lozano parte in azione personale e lancia il Chicharito che con grande freddezza deposita il pallone in rete per il 2-0. Nel primo minuto di recupero però è la stella del Tottenham Son a mettere dentro di sinistor una rete bellissima che regala il primo gol alla Corea nella competizione ma non il primo punto, a nulla serve infatti l’assalto finale.