Napoli, Hamsik verso la Cina: De Laurentiis vuole 30 milioni di euroHamsik via da Napoli

Continuano ad esserci tanti dubbi sul futuro di Marek Hamsik. Il capitano del Napoli, dopo 11 stagioni in azzurro, potrebbe clamorosamente lasciare il San Paolo per trasferirsi in Cina. Lo slovacco classe 1987 ha chiesto espressamente la cessione a De Laurentiis che ha accolto la sua richiesta ma ha promesso di non fare sconti. Il presidente azzurro chiede almeno 30 milioni di euro per l’ex Brescia, costo ritenuto troppo alto dai cinesi che con la Luxury Tax andrebbero a pagare lo slovacco addirittura 60 milioni di euro.

Il Tianjin Teda offre 15 milioni di euro per Hamsik

Dopo varie voci, una squadra asiatica si è mossa in maniera concreta per il 17 azzurro: parliamo del Tianjin Teda che è arrivato ad offrire 15 milioni di euro. Chiaramente la dirigenza partenopea ha rifiutato senza neanche pensarci. Il costo è di 30 milioni e De Laurentiis, come spesso ci ha abituato, non si smuove da quella mattonella. Intanto il tempo passa e Hamsik continua a pensare a quale sia la scelta più giusta. Con Ancelotti gli stimoli sono diversi e restare non sarebbe un’utopia.