Nazionale, Mancini: “Balotelli è maturato, le sue qualità non si discutono”

 

Roberto Mancini, commissario tecnico dell’Italia, ha parlato nel corso del programma “Tiki Taka Russia” su Italia 1:Francia-Italia, Mancini

Nazionale, parla Mancini

«La crescita di Mauro Icardi? A livello di gol non credo, ne ha fatti abbastanza e ne fa abbastanza. Anche a livello di partecipazione del gioco della squadra non l’ho visto nell’ultimo campionato spesso, ma quando io ero allenatore dell’Inter lui partecipava ed era migliorato tantissimo. È chiaro che ogni giocatore ha margini di miglioramento sempre, quindi anche lui.

Balotelli? Mario non lo vedevo da quattro anni. Mi sembra maturato. E’ più grande. Le sue qualità tecniche non si discutono ma tutto dipende da lui. Mario ha tutte le qualità, tecnicamente è bravissimo, ha un tiro straordinario. Sa giocare, deve solo collegare un po’ tutto. Mario può coesistere anche con Immobile, ha le qualità per giocare con tutti anche con Belotti».