Mondiali – Argentina, Messi ha parlato dopo il clamoroso errore contro l’Islanda che ha significato la mancata vittoria per la compagine sudamericana.

Mondiali - Argentina, Messi

Mondiali – Argentina, Messi | “Sbagliare questo rigore mi fa male”. E’ un Messi a cuore aperto quello che si presenta di fronte ai media di tutto il mondo uscendo dallo spogliatoio dello stadio della Lokomotiv. Dopo aver fallito il tiro dal dischetto che avrebbe potuto dare la vittoria all’Argentina contro l’Islanda. “Mi sento responsabile. Questo Mondiale e’ cominciato con partite dure per tutti – dice il 10 argentino – ma potevamo vincere. Ora dobbiamo crescere”.

Maradona consola Messi e la ‘Selecicon’

“Iniziammo un Mondiale perdendo, non pareggiando. Fu al debutto di Italia ’90 e, nonostante i gravi infortuni, nonostante tutto, arrivammo fino alla finale di Roma, grazie a Goycoechea e al sacrificio di tutti i ragazzi. Continuiamo a incoraggiare, forza Argentina!!!”. Diego Armando Maradona, che a Mosca ha assistito alla partita inaugurale dell’Albiceleste pareggiata con l’Islanda (1-1), lancia un grido d’incoraggiamento a Messi (che oggi ha sbagliato un rigore) e compagni, ricordando le difficoltà incontrate nel Mondiale di 28 anni addietro, quando vennero sconfitti nell’esordio a Milano dal Camerun (1-0) e, nella seconda partita, persero il portiere titolare Neri Pupido per un grave infortunio.