Carlo Ancelotti , allenatore del Napoli, ha parlato a margine dell’evento The World Cup and Economics 2018 rilasciando le sue prime parole “spontanee” da allenatore degli azzurri

Queste le brevi dichiarazioni ma chiare del nuovo tecnico dei partenopei

“Mi aspetto di fare del mio meglio. Conosco molto bene l’atmosfera e i tifosi del Napoli perché ero un avversario quando Maradona giocava. È una squadra che ha fatto bene negli ultimi due anni e voglio ripartire da questo”. 

Insomma annunciata non una rivoluzione come tutti si aspettavano. Con il suo arrivo senza dubbio ci saranno vari innesti, come quello di Verdi, che serviranno a completare un organico già ampiamente competitivo. Come ha detto il presidente De Laurentiis, il Napoli cerca un portiere (anzi due), un terzino, un centrocampista e un attaccante esterno.