Alessandro Antonello, amministratore delegato dell’Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media presenti a margine dell’evento di presentazione del libro di Marco Bellinazzo “La Fine Del Calcio Italiano”Inter, l'ad Antonello: "Nessun blocco degli investimenti. Tranquilli"

Queste le dichiarazioni di Antonello

“Quando contenderemo lo scudetto alla Juve? All’Inter stiamo impostando un lavoro importante per tornare competitivi ai massimi livelli nei prossimi anni. Richiede tempo e i tifosi spesso non ne hanno, ma nel calcio serve programmazione e questo significa sistemare anche tutto ciò che esiste a livello organizzativo nella macchina a monte, rispetto a quello che accade in campo. Vogliamo poter sfidare la Juve, che è un modello di riferimento. Ma lo siamo anche noi. Stiamo lavorando molto sul marchio e sulla vicinanza ai tifosi anche a livello digitale, che è fondamentale. C’è tanto da fare ma nel più breve tempo possibile speriamo di tornare al vertice”.