Mohamed Salah sto proseguendo il suo recupero per superare l’infortunio alla spalla:  l’obiettivo è scendere in campo il prima possibile ai prossimi Mondiali

Calciomercato Real Madrid, Salah

Salah infortunio recupero | Con i suoi 44 goal stagionali realizzati in 52 partire con la maglia del Liverpool, si è consacrato come uno dei migliori giocatori del pianeta e non ci sono dubbi sul fatto che sarà uno dei giocatori più attesi ai prossimi Campionati del Mondo. Molte delle speranze dell’Egitto sono riposte nelle straordinarie qualità di Mohamed Salah, la stella dei Faraoni però, come noto sarà costretto a saltare almeno la prima partita del torneo (contro l’Uruguay) a causa di un infortunio.

Protagonista annunciato della finale di Champions League, l’ex attaccante della Roma ha in realtà visto durare appena 30’ la sua gara contro il Real Madrid, per colpa di un infortunio alla spalla rimediato dopo uno scontro con Sergio Ramos. A tranquillizzare tutti ci ha pensato lo stesso Salah che, attraverso il suo profilo Twitter ha postato una sua foto mentre compie un esercizio, accompagnato dal commento “Buone sensazioni”. Un sospiro di sollievo quindi per Hector Cuper che spera di avere a disposizione il prima possibile il vero trascinatore della sua squadra.