Zidane lascia: Pochettino in pole per la panchina del Real, ma attenti a Cannavaro. Sarri verso il Tottenham

Zidane Pochettino Real Cannavaro Sarri Tottenham

Zidane Pochettino Real Cannavaro Sarri Tottenham | “Panico alla Casa Blanca” scrivono quelli della Gazzetta dello Sport, poiché le dimissioni di Zidane, dopo aver vinto nemmeno una settimana fa la terza Champions con il Real, hanno soppresso tutti. Un addio che l’ex juventino in conferenza stampa ha detto essere la cosa giusta da fare: “Per continuare a vincere a questa squadra serve un cambio”. Bene! Chi sarà così il nuovo tecnico del Real Madrid.

Panchina Real Madrid, scatta il toto nomi!

Dalla Spagna voci di corridoio indicato Pochettino, che però di recente ha rinnovato con il Tottenham fino al 2023 e non vi è alcuna clausola liberatorio, dunque appare difficile che sia lui a sedere su una panchina che scotta abbastanza. Si è poi fatto il nome di Fabio Cannavaro, ma anche quest’ultima non convince più di tanto. In ogni caso non dimentichiamoci di Sarri, che è atteso a Londra ma potrebbe non sbarcare al Chelsea, bensì proprio al Tottenham, liberando così Pochettino, che al quel punto di accomoderebbe a Madrid.