Giampiero Ventura cerca il riscatto dopo il flop con l’Italia: “Ho avuto più di un contatto con club di A, mai più una Nazionale”

Ventura Italia Futuro | Un periodo di pausa, fisiologico per riprendersi dopo una delusione come quella della mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali. Adesso l’ex ct sta progettando il suo ritorno e ai microfoni di Radio CRC racconta dei suoi prossimi progetti: “Con mia grande sorpresa, ho avuto più di un contatto con squadre di Serie A, ma non mi posso permettere di sbagliare. Ho una grande voglia di rimettermi in gioco e rispondere non a parole, ma sul campoVorrei semplicemente riprendere a fare ciò che so: ho tanta voglia di tornare ad allenare, ma non allenerò mai più una nazionale. Non vivere la squadra tutti i giorni non è il mio lavoro”.

L’amarezza per il fallimento con l’Italia è ancora fresca: “Mi sento deluso, arrabbiato e tradito, ma non voglio argomentare per non scendere nei dettagli. Ci sarà tempo e modo, ma il mio obiettivo è riprendermi quello che ho lasciato. Io devo stare sul campo, prendere giovani e farli diventare importanti, lavorare giorno per giorno con tutto il gruppo, è questo il mio lavoro”.