Sarri, oggi scade la clausola rescissoria: entro mezzanotte può esserci la mossa del Chelsea

Sarri clausola rescissoria Chelsea

Sarri clausola rescissoria Chelsea | Oggi a mezzanotte scade la clausola da 8 milioni per liberare Sarri. Al momento il Chelsea non si è fatto ancora avanti, ma potrebbe farlo a breve. Questa potrebbe essere la giornata decisiva.

Abramovich chiede a De Laurentiis di abbassare le pretese

Anche se questa giornata dei dovesse concludere con un nulla di fatto, questo non esclude che nel futuro di Sarri non ci sia il Chelsea, anzi, tutti gli indizi portano lì. Indizi di un sicuro passaggio a Londra dell’ex Empoli arrivano anche dall’ex preparatore dei portieri del Napoli: “Un preparatore e mezzo al mare… “quello mezzo è alla mia sinistra…!!! London…”. Il preparatore Massimo Necchi sarà con Sarri al Chelsea. Il tecnico azzurro guadagnerà 6 milioni a stagione per 3 anni. Ormai è tutto fatto. Abramovich attende solo che scada la clausola per cercare di risparmiare almeno due milioni, soldi che gli servirebbero per pagare la penale di Antonio Conte.