Daniele Baselli, centrocampista della Nazionale e del Torino, ha rilasciato alcune dichiarazioni in occasione della conferenza stampa di presentazione della squadra di ManciniINTER, BASELLI

“Nelle ultime partite con Mazzarri abbiamo avuto una scossa in più e il mister ci può far crescere tanto. Abbiamo giocato meglio rispetto al resto della stagione e anche io sono andato più spesso in gol, una bella cosa naturalmente. Dobbiamo iniziare la nuova stagione alla grande, proprio da dove abbiamo finito, perché c’è rammarico per quello che abbiamo lasciato per strada. Il nostro obiettivo era entrare in Europa ma purtroppo non ci Io nuovo leader granata? Devo dire che nel modulo di Mazzarri mi sono trovato bene perché sto al centro del gioco.

Sul suo futuro ha raccontato che..

Il paragone con Hamsik è bello, voglio crescere ancor di più e continuare questo percorso di miglioramento con la maglia del Torino. Qualcosa ho già dato in questi due anni, ma evidentemente non è bastato e voglio fare di più sia per me che per la squadra. Cosa è mancato al Torino? In certi momenti ci è mancata la continuità, abbiamo sbagliato la partita che ci avrebbe fatto compiere il salto”.