CM24 – Emery è in attesa di un’offerta convincente: futuro in Italia?

| 17/05/2018 16:46

Unai Emery, tecnico spagnolo che concluderà tra poco la sua esperienza al PSG, è al centro del calciomercato per la prossima stagione: la Juventus drizza le antenne

emery juventus calciomercato

Emery Juventus calciomercato | La stagione volge agli sgoccioli: tempo di bilanci ma anche di programmazione della prossima. Unai Emery lascerà dopo 2 anni il PSG: fatale per lui l’eliminazione dalla Champions League, il vero trofeo ambito dal presidente Al Khelaifi, che non si accontenta più di vincere ogni anno la Ligue 1 ed il deterioramento del rapporto con alcuni “capi” dello spogliatoio del Paris Saint Germain.

Il valore del tecnico basco però è fuori discussione ed il suo palmares parla per lui: oltre al titolo nazionale con il club parigino, nella sua bacheca figurano 3 Europa League, vinte con il Siviglia, consecutivamente, tra il 2014 ed il 2016. Un curriculum che gli assicura il rispetto, ma soprattutto l’interesse, dei più grandi club d’Europa, che dal suo canto vuole avere il tempo di vagliare con calma.

Emery alla Juventus?

Come riferiscono fonti vicine al tecnico in esclusiva a Calciomercato24.com, la volontà di Emery è quella di concentrarsi innanzitutto sul prossimo match di campionato contro il Caen per chiudere la stagione in bellezza, ma poi di poter fermarsi ad aspettare le offerte che sono giunte da Inghilterra, Spagna, Cina e…Italia.

Se da un lato infatti arrivano smentite per quanto riguarda una ripresa dei contatti con il Napoli (gli ultimi risalgono infatti al post-Benitez, ormai 3 anni fa) i toni si fanno più distesi in merito ad un interessamento della Juventus. L’importante, fanno sapere da Parigi, è che Emery sia la prima scelta della sua prossima società, poco importa se spagnola, italiana o inglese.

Quella della Juventus sarà per molti aspetti rivoluzionaria: a cominciare dall’addio di Buffon, passando anche per la risoluzione della questione tecnica. Non è detto che Max Allegri lasci in ogni caso Torino, ma Unai Emery è uno di quei profili da tenere sotto la lente d’ingrandimento.


Continua a leggere