Inghilterra, rivoluzione in panchina: Arteta successore di Wenger, Conte addio? 

Inghilterra Wenger Conte | Inghilterra, rivoluzione in panchina: Arteta successore di Wenger, Conte addio? In Inghilterra è iniziata la rivoluzione delle panchine: dall’addio storico di Wenger all’Arsenal sino al conto alla rovescia per l’addio di Antonio Conte al Chelsea. Il punto sulla vicenda lo riassume la Gazzetta dello sport, che inizia da Sam Allardyce, il primo nome di peso licenziato: addio all’Everton dopo 10 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte. Il favorito per la successione è Marco Silva. L’addio di Allardyce potrebbe spingere Rooney a restare all’Everton: i due avevano rotto i rapporti dopo una sostituzione del centravanti.
Due ore dopo l’addio di Allardyce, si è consumato quello di David Moyes al West Ham.

Arteta dopo Wenger

Dopo l’addio di Wenger e la frenata nella trattativa con Luis Enrique, il favorito per la panchina dei Gunners è Mikel Arteta, 36 anni, attualmente nello staff di Pep Guardiola al Manchester City. Basco di San Sebastian, Arteta ha indossato la maglia dell’Arsenal dal 2011 al 2016. Guardiola gli ha dato il via libera.