Milan, Mirabelli: “Donnarumma? Ci auguriamo resti, ma se chiede di andar via…”. E poi annuncia Reina

| 14/05/2018 22:40

Milan, Mirabelli: “Donnarumma è un nostro patrimonio. Valgono due regole per lui e gli altri giocatori”.

Milan, Mirabelli donnarummaMilan, Mirabelli Donnarumma | ”Noi dobbiamo pensare che Donnarumma è un nostro patrimonio, ci auguriamo che rimanga con noi. Così come per gli altri giocatori. Valgono due regole. Se un giocatore ci esprime la volontà di andare via ci vuole un club che soddisfi le esigenze del Milan. E Donnarumma non è venuto da noi a dirci che vuole andare via. Noi stiamo lavorando per rinforzare la squadra e non per smantellarla”. Lo dice il ds del Milan Massimiliano Mirabelli, a margine del Premio Gentleman a Milano, spegnendo la polemica nata sul gesto dei tifosi rossoneri che a Bergamo hanno rifiutato la maglia del portiere.

‘Gigio – aggiunge Mirabelli – è amato da tutti, le incomprensioni si possono chiarire. Conosciamo il mercato e pensiamo che Donnarumma valga veramente tanto. Non abbiamo messo in preventivo il fatto di venderlo. Questo vale per tutti. Vogliamo giocatori che vogliono partecipare al nostro progetto, gente convinta”.

Ultime Milan: Mirabelli annuncia Reina

“L’arrivo di Reina? Noi abbiamo colto un’opportunità. Quando un giocatore bravo come Reina va in scadenza – ha confermato a Premium Sport – ci pensiamo, non abbiamo pensato al ruolo di Donnarumma. Pensiamo che ci potrà aiutare soprattutto fuori dal campo, poi se il mercato ci porterà via Donnarumma abbiamo Reina, altrimenti avremo due portieri che si alterneranno nelle tante partite che giocheremo, quest’anno abbiamo giocato più di tutti”.


Continua a leggere