Edinson Cavani, attaccante del Paris Saint Germain, ha rilasciato alcune dichiarazioni per commentare il suo futuro con la maglia del club pariginocavani statua

Ho un contratto fino al 2020, la storia d’amore con questo club è cresciuta dopo un po’ di tempo, sono felice al PSG e la mia idea è quella di restare in questa squadra ancora a lungo. Voglio rispettare gli obiettivi fissati dal club e sogno di vincere la Champions League per i tifosi parigini. Io rispetto i miei contratti, sono felice qui e non voglio assolutamente andarmene. Sinceramente, ho un contratto fino al 2020 e ho 31 anni, penso di poter giocare al top ancora due o tre anni e voglio concentrarmi su questo. Perché pensare a un rinnovo, non so come starò nel 2020.

Sulla lite con Neymar..

La lite con Neymar per il rigore? E’ vero, c’è stato qualche problema in quel momento con lui. Ne abbiamo parlato e gli ho detto di essere il primo a volere che si guadagni delle distinzioni professionali, ma a condizione che lui metta davanti gli obiettivi del gruppo”.