Jasper Cillesen, portiere del Barcellona, lancia delle sirene d’allarme per il suo futuro in blaugrana: l’olandese vuole giocare di più

Queste le dichiarazioni di Cillessen

‘Qui sono molto felice, gioco in un club fantastico come il Barcellona. Chiunque da piccolo sogna di vestire questa maglia e io lo sto facendo, sono orgoglioso di questo. Il problema è che vorrei giocare di più, non riesco a sopportare di dover stare in panchina. Il calcio è la mia vita e non giocare mi fa stare male. 10 partite all’anno di certo non mi bastano: vengo dall’Ajax, un club storico dove ho giocato moltissime partite. Non sono abituato a giocare così poco e di certo non voglio abituarmi ora. Spero riusciremo a trovare una soluzione”.

Appena 11 le partite dell’olandese ex Ajax in stagione. Il giovane portiere potrebbe cambiare aria a fine campionato e chissà che non possa entrare nel mirino di qualche club nella nostra Serie A. Per il momento non ci sono idee concrete.