Siviglia, esonerato Montella: parla il presidente

Josè Castro, presidente del Siviglia, ha commentato attraverso i microfoni del canale ufficiale del club andaluso la decisione di esonerare Vincenzo Montella. Secondo esonero nella stessa stagione per il tecnico campano che facilmente dimenticherà questo campionato. Un’annata davvero tragica per lui sportivamente parlando.

Queste le dichiarazioni del Presidente Castro

“Montella ha fatto tutto quello che poteva, questo progetto non era il suo e di più con questa squadra non poteva fare. Con lui siamo arrivati ai quarti di finale di Champions League battendo una grande squadra come il Manchester United e ce la siamo giocata alla pari con il Bayern Monaco. Purtroppo dopo la finale della Copa Del Rey persa in malo modo, la squadra è caduta in un baratro dal punto di vista mentale . Ho parlato con Vincenzo ed era molto triste, abbiamo solo belle parole per lui. E’ davvero una gran bella persona, gli auguro il meglio”.