Real-Bayern, Zidane ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di ritorno in Champions League contro i bavaresi che puo’ portare le ‘merengues’ alla terza finale consecutiva.

Real-Bayern, Zidane

Real-Bayern, Zidane | Zinedine Zidane non si sente ancora in finale di Champions, e da Madrid sprona il suo Real a battere di nuovo il Bayern Monaco proiettandosi verso Kiev. “Non dobbiamo fare calcoli basandoci sul risultato dell’andata – dice ‘Zizou’ –, ma dobbiamo vincere e basta. Questa è una semifinale, e ne conosciamo tutti l’importanza. Sappiamo tutti cosa fare e non c’è nulla da cambiare. Ciò che abbiamo fatto a Monaco è andato bene, però domani c’è il ritorno e vogliamo assolutamente passare. E poi sono orgoglioso di giocare al Bernabeu”.

Le parole di Zidane

Ma davvero il Real farà l’impresa di giocare tre finali di seguito? “Ciò che abbiamo fatto in questi anni è qualcosa d’incredibile – risponde Zidane – e in mente abbiamo solo che dobbiamo dare il massimo. Il Bayern? E’ un grande club, ma se noi daremo ciò che è nei nostri mezzi possiamo fare grandi cose. Vogliamo andare in campo e cercare di segnare presto”. Chi giocherà al posto dell’infortunato Carvajal? “Deciderò all’ultimo momento”, risponde il tecnico.