Inter, l’ex Mazzola: “Nessun furto, la Juventus ha vinto grazie a….”Inter-Juve, Mazzola

Sandro Mazzola, ex attaccante dell’Inter, ha parlato della gara contro la Juventus nel corso di un’intervista concessa a Rai Radio 1:
La sconfitta della mia Inter non è colpa dell’arbitro: eravamo andati abbastanza bene ma poi non c’è stato nulla da fare. Nessun furto, i bianconeri hanno vinto legittimamente, e l’espulsione di Vecino c’era.
Io non avrei tolto Icardi, è un giocatore che non toglierei mai. Io avrei dato un cazzottone ad Icardi per farlo rientrare e avrei tirato Perisic per la maglia portandolo in panchina“.

Acquisti di Cristiano Ronaldo da parte dell’Inter?

Lo vidi giocare Ronaldo nello Sporting Lisbona quando lui aveva 16-17 anni e il presidente dell’Inter era Moratti.
Gli proposi di acquistarlo ma bisognava aspettare. Moratti mi disse: vedi un po’ se riesci. Ma bisognava aspettare un anno, bisognava pagare per bloccarlo e magari la sua squadra lo vendeva ad un altro. Quindi Moratti mi disse di aspettare, e aspettando, alla fine, Ronaldo andò al Manchester Utd“.