Napoli, De Laurentiis ha ormai scelto l’erede di Sarri

Napoli, Inzaghi erede di Sarri: De Laurentiis sonda il terreno per il tecnico biancoceleste in caso di addio dell’allenatore toscano.

Napoli, Inzaghi | Il presente del Napoli e’ legato alla lotta per lo scudetto. Una sfida a distanza contro la Juventus, che e’ tornata, nonostante il punto di vantaggio dei bianconeri, a riaprirsi clamorosamente. Anzi, forse l’onda dell’entusiasmo e il calendario spingono maggiormente addirittura il vento verso i partenopei. Ma il futuro e’ ancora tutto da definire. Soprattutto lo e’ la posizione di Maurizio Sarri. Difficile a oggi dire se sara’ ancora lui o meno il tecnico degli azzurri la prossima stagione. Il contratto fino al 2020 c’e’, ma come lui la spada di Damocle resta sempre quella clausola rescissoria di 8 milioni di euro. Versando i quali poi dipenderebbe solo dall’ex Empoli il suo futuro.

Ultime Napoli: i dubbi sul futuro della panchina azzurra

Ma Aurelio De Laurentiis non e’ di certo tipo da farsi cogliere impreparato. Ecco allora perche’, come riferisce Repubblica, ha gia’ cominciato a guardarsi attorno. Arrivando persino a individuare l’erede perfetto di Sarri: ovvero Simone Inzaghi. L’allenatore della Lazio sembra avere il profilo perfetto secondo il patron partenopeo. E qualora l’attuale mister del Napoli dovesse lasciare l’ombra del Vesuvio, allora tutte le forze della societa’ si orienterebbero verso l’attuale tecnico dei biancocelesti.