Luca Toni, campione del Mondo nel 2006, è in corsa per acquistare il Modena: “Vogliamo tornare in C subito, credo nel progetto”

toni modena

Toni Modena | Tre gruppi imprenditoriali si dicono pronti a rilevare la società emiliana: tra questi ce n’è anche uno guidato dall’ex attaccante, che assumerebbe il ruolo di direttore generale. L’ex Fiorentina, Juventus e Palermo (tra le altre) ha parlato in una conferenza stampa del suo progetto: “L’idea è quella di tornare in Serie C immediatamente con una squadra competitiva. Per questo ho deciso di metterci la faccia“.

Le intenzioni sono chiare: “Sono stati messi a disposizione 4 milioni per il prossimo triennio, rimarrà a disposizione una quota non indifferente ma non di maggioranza per chi vorrà aderire al nostro gruppo”.

Oltre alla cordata di Luca Toni , capeggiata dall’imprenditore Roberto Marai, sono in lizza anche la Pro Modena di Romano Amadei, Romano Sghedoni e Carmelo Salerno, oltre all’Us Modena Calcio di Gianpiero Samorì. Domani (martedì) alle 13 scadrà la presentazione delle manifestazioni d’interesse e prossimamente il sindaco di Modena dovrà indicare alla Federcalcio uno di questi tre progetti che servirà per la rinascita del calcio nella provincia emiliana.