Probabili formazioni, Juventus-Sampdoria: De Sciglio out, Howedes a destra. Blucerchiati senza lo squalificato Bereszynski

Probabili formazioni Juventus-Sampdoria De Sciglio Howedes Bereszynski | Sarà una Juventus arrabbiata quella che scenderà in campo oggi alle 18, quelli della Sampdoria sono avvisati. I bianconeri dopo la sconfitta di Madrid viziata da un rigore dubbio nei minuti finali, ora hanno un solo obiettivo in mente, vincere il settimo scudetto consecutivo e fare la storia. La Sampdoria invece spera di poter centrare un terzo risultato utile consecutivo e restare in corsa per l’Europa League, un obiettivo non facile data l’alta concorrenza.

Allegri opterà per un 4-2-3-1, con la coppia di centrali formata da Rugani e Chiellini. A sinistra Asamoah, a destra probabili l’impiego di Howedes. Out De Sciglio. A centrocampo c’è Pjanic e uno fra Matuidi e Khedira. Higuain unica punta con Cuadrado, Dybala e Douglas Costa a supporto.

Nella Samp non ci sarà invece lo squalificato Bereszynski e l’infortunato Murru. Difesa dunque obbligata per Giampaolo: Sala, Silvestre, Ferrari e Regini. Nel mezzo ci sarà Torreira, con Praet e Linetty ai lati. Ramirez dietro le punta Zapata-Quagliarella.

Probabili formazioni Juventus-Sampdoria

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Howedes, Rugani, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Khedira, Marchisio, Alex Sandro, Barzagli, Mandzukic, Lichtsteiner, Sturaro, Bentancur. Allenatore: Massimiliano Allegri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Regini; Praet, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata. A disposizione: Belec, Tozzo, Andersen, Strinic. Alvarez, Barreto, Capezzi, Verre, Caprari, Kownacki. Allenatore: Marco Giampaolo.