Juve, John Elkann: “Notte di grande orgoglio. Poche squdre sono capaci di fare certe rimonte”

John Elkann Juve

John Elkann Juve | A margine delle assemblee di FCA, CNH e Ferrari, John Elkann, ha commentato la recente eliminazione della Juve in Champions League per colpo di un rigore dato allo scadere su fallo dubbio di Benatia su Lucas Vasquez.

Per John Elkann questa sconfitta non cambia niente

“Notte di grande orgoglio. Hanno dimostrato di essere in grado di vincere recuperando da uno 0-3, poche le squadre capaci di farlo. Una partita che non cambia nulla”. Per John Elkann gli juventini devono essere fieri per l’impresa sfiorata dalla propria squadra, d’altronde recuperare tre goal di svantaggio in casa del Real Madrid, è impresa riuscita a pochi, forse a nessuno, e la Juve c’era quasi riuscita.