Notizie Bologna, Orsolini: “Non semplice imporsi al primo anno di Serie A”

Riccardo Orsolini, 21enne attaccante esterno del Bologna, ha parlato dopo l’exploit della scorsa estate in Corea del Sud al Mondiale Under 20 con l’Italia e alla “scarpa d’oro” Under 20:

Notizie Juventus, parla Orsolini

 

“Sinceramente immaginavo che non sarebbe stato semplice imporsi subito al primo anno di A. Diciamo che ho pagato lo scotto del salto di categoria. Tra la serie A e la B c’è molta differenza, soprattuto a livello di ritmo e velocità di passaggio. Prendo questi mesi come un percorso di formazione molto utile. Ma nel prossimo campionato farò di tutto per essere protagonista.

Il prestito termina nel giugno 2019 e soprattutto qui ho trovato ambiente, gruppo e organizzazione ideali per compiere il salto di qualità.

Gomez? Da lui, come pure da Ilicic, ho cercato di apprendere soprattutto i movimenti tattici. A Bergamo ho giocato poco, togliere il posto al Papu o a Ilicic non è mica semplice. Allenandoti con giocatori di questo calibro, però, puoi solo migliorare. Un po’ come mi accade qui a Bologna con Di Francesco e Verdi”.