Napoli, Sarri è pronto a lasciare: il Chelsea pronto a fare follie

Maurizio Sarri e il Napoli: quel rinnovo che proprio non vuole arrivare ed un futuro in balia di uno Scudetto che qualora arrivasse non è detto che cambierà le carte in tavola. La permanenza in azzurro del toscano è tutt’altro che sicura e dalla Premier c’è chi sarebbe disposto a fare follie per averlo. Già, perché stando a quanto riportato da l’edizione odierna de Il Mattino, ci sarebbero stati dei contatti tra Roman Abramovich, presidente del Chelsea, e Alessandro Pellegrini, agente dello stesso Sarri, e sembra che continueranno ad esserci.

Un domino pazzesco che smuove le panchine

Il Chelsea ha sempre apprezzato i tecnici italiani, basti pensare a chi attualmente si trova sulla panchina dei Blues: Antonio Conte, che sembra destinato al Paris Saint Germain, da dove potrebbe liberarsi Emery, finito nel mirino proprio del Napoli. Un domino pazzesco che potrebbe smuovere le cose. Il presidente del Chelsea, qualora esonerasse Conte, dovrebbe però pagare una clausola per l’esonero abbastanza salata ed è per questp che sta cercando di evitare di spendere gli 8 milioni di euro della clausola rescissoria di Sarri.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui