Champions, probabili formazioni Real Madrid-Juventus: guai in difesa per Zidane, Allegri punta sul 4-3-3

Champions Real Madrid Juventus

Champions Real Madrid Juventus | Prendere da esempio la fantastica Roma scesa in campo ieri all’Olimpico, capace di ribaltare il 4-1 dell’adnata e di qualificarsi alle semifinali vincendo il ritorno per 3-0. Questo l’obiettivo della Juve di Max Allegri, costretta anch’essa a dover vincere per 0-3 questa sera a Madrid. Un risultato che non gli consentirà di ottenere la qualificazione, ma quantomeno di giocarsi la semifinale ai tempi supplementari e poi agli eventuali rigori.

Real Madrid-Juventus Probabili Formazioni

Quest’oggi Zidane e il suo staff valuteranno le condizioni del giovane difensore centrale Jesús Vallejo, che dovrebbe far coppia con l’uncico centrale al momento disponibile nella rosa madrilena, ovvero Raphael Varane. Ramos è squalificato e Nacho infotunato. Nel caso il centrocampista Casemiro è pronto per spostarsi nelle retrovie.

Nella Juve è invece lotta a tre per un posto nel 4-3-3 che Allegri ha in mente per la sfida questa sera. Accanto ad Higuain giocheranno infatti due fra Mandzukic, Cuadrado e Costa. Dybala assente per squalifica. Allegri ritrova poi Benatia, Pjanic e Alex Sandro, ma non avrà a disposizione Barzagli e Bentacur.

Probabili formazioni
Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Casemiro, Varane, Marcelo; Modric, Kovacic, Kroos; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Zidane
Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Higuain, Douglas Costa. All. Allegri